Il cilento

Il Cilento, terra di storia, mito, arte e cultura. Con i suoi scenari incontaminati, il suo mare cristallino e soleggiato, i piccoli borghi medievali arroccati sulle colline, i suoi boschi profumati di erbe e le sue montagne. E’ caratterizzato da un paesaggio assai vario tale da renderlo bello e affascinate al turista che lo visita per la prima volta. Conosciutissime sono le sue spiagge di sabbia vellutata e le sue coste contrassegnate da anfratti e baie sabbiose alternate a promontori dominati da antiche torri di guardia: Agropoli, S. Maria di Castellabate, San Marco, Acciaroli, Palinuro, Marina di Camerota, tutte mete importanti del turismo balneare nazionale ed estero e vere meraviglie della penisola italiana. Un susseguirsi continuo di piccole insenature e di arenili rendono meravigliosa tutta la costiera cilentana, da Paestum fino a Sapri.

L’entroterra è altrettanto bello con le sue montagne e le sue valli dove la natura si conserva intatta e selvaggia. E’ un alternarsi di splendidi e variegati paesaggi ricchi di storia e tradizioni e di sterminati pianori calcarei. Nella parte orientale i rilievi che raggiungono le altitudini più elevate sono il Monte Cervati (1898 mt), il Monte Motola (1700 mt), i Monti Alburni (1742 mt, le Dolomiti del Mezzogiorno per il colore chiarissimo delle pareti calcaree) ed il Monte Cocuzzo (1411 mt). Nella parte occidentale il Monte Sacro o Gelbison (1705 mt, sulla cui sommità sorge il Santuario di Maria SS. del Sacro Monte, meta di numerosissimi pellegrini).

Agropoli

La cittadina di Agropoli sorge per motivi strategici su un promontorio proteso sul mare ed è una delle porte di ingresso del Parco del Cilento e Vallo di Diano.

Agropoli si specchia in un mare cristallino che, con le sue bellissime spiagge, tra cui primeggia la famosissima baia di Trentova,le ha permette di fregiarsi della bandiera blu. Queste caratteristiche ne fanno una meta importante per il turismo balneare diretto in Campania.

Da non perdere l’antica acropoli che conserva la sua struttura e le sue mura medioevali, il seicentesco portale di ingresso alla città ed il castello angioino-aragonese.
Il nostro villaggio dista dal Lungomare S. Marco di Agropoli appena 1,5 km.

Villaggio Arco delle Rose

Villaggio turistico Arco delle Rose
Via Litoranea di Paestum
(da giugno a settembre - ore 9/13 e 16/21)
Cell. 391 763 7084
Email. arcodellerose@gmail.com